Dello Spirito Libero

officine Tronti

Interventi

Un intellettuale della classe operaia, lucido e ironico
inserito il 24 ottobre 2018

Pubblichiamo di seguito il ricordo di Aris Accornero, scomparso nella notte tra domenica e lunedì, scritto da Mario Tronti e apparso sul Manifesto del 24/10/2018.

Aris Accornero è stato, per me, un compagno di lotta e di pensiero. Due dimensioni che conosceva bene, naturalmente e umanamente. Operaio, figlio di operaio, della Riv, sperimenta presto quella condizione, che ci consegna un tempo andato, di contrasti politici veri e di conflitti centrali: la condizione di licenziato per rappresaglia. Proprio così: rappresaglia. Non si poteva essere, negli anni Cinquanta, ope... continua a leggere


Filosofia della Riforma e teologia della rivoluzione
inserito il 29 gennaio 2018

Pubblichiamo l'intervento di Mario Tronti in occasione di una giornata di studio per il cinquecentesimo anniversario della Riforma protestante.

Prendo le mosse da un passo di Thomas Mann: dal discorso che tenne in occasione del suo settantesimo compleanno alla Library of Congress di Washington, il 6 giugno 1945. Il titolo è La Germania e i tedeschi. Stava parlando, Mann, della musica, rimproverando a Goethe, al suo Goethe, di non aver messo Faust in rapporto con la musica. E, sì, che la musica è sfera demoniaca, come aveva capito già Sören Kierkegaard. Ecco il passo, ... continua a leggere


Il treno contro la Storia
inserito il 15 novembre 2017

Di seguito il video dell'intervento di Mario Tronti a Se7en (Bologna, 7-10 nov 2017)



... continua a leggere


Ottobre 1917, lo Sturm und Drang del Novecento
inserito il 25 ottobre 2017

Di seguito l'intervento tenuto da Mario Tronti il 24 ottobre 2017 in Senato per celebrare i cento anni dalla Rivoluzione d'Ottobre.

Signor Presidente, colleghe e colleghi, chiedo un momento di attenzione. In mezzo ai lavori convulsi di questi giorni una pausa di riflessione può fare bene. Vorrei ricordare un evento di cui ricorre quest'anno il centenario. Il 24 ottobre, secondo il calendario giuliano, o il 7 novembre, secondo il calendario gregoriano, del 1917 esplodeva nel mondo la rivoluzione in... continua a leggere


Solo un grande balzo potrebbe superare questi piccoli passi che ci fanno stare fermi
inserito il 18 ottobre 2017

L'intervento tenuto da Mario Tronti in Senato nella seduta pomeridiana del 18/10/2017 alla presenza del Presidente del consiglio Paolo Gentiloni

Signor Presidente del Senato, signor Presidente del Consiglio, colleghe e colleghi, malessere europeo è la definizione uscita dalla penna prestigiosa di Claudio Magris, un autore che ci ha narrato la civiltà letteraria della Mitteleuropa. Se Parigi, come si è detto, è stata la capitale del XIX secolo, Vienna è stata la capitale culturale del XX secolo. Lì l'Europa si specchia ancora e ancora rivela il suo volto e per ques... continua a leggere


pagina successiva

Abecedario di Mario Tronti Dello spirito libero Il demone della politica Atlante della memoria operaia Epimeteo
Copyright | Privacy | Credits